Loading...

 

 

 

PEOPLE CARE

17/10/2016

TEDDY TALENT DAY: per cercare lavoro da imprenditori di se stessi

Ogni persona è un creatore, se gli si dà fiducia. Questo è lo spirito con cui il Gruppo Teddy insieme a HRC Academy ha voluto organizzare il primo Teddy Talent Day, con l’obiettivo di aiutare i giovani a inserirsi nel mondo del lavoro.

 

 

Una giornata aperta a ragazzi laureandi e studenti che, cv alla mano, hanno potuto conoscere e interfacciarsi con manager delle risorse umane di aziende nazionali, ricevere consigli da parte dei recruiter, imparare ad auto valutarsi e scoprire alcuni trucchi per promuoversi al meglio sul web e nel mondo social.

 

 

Come sottolineano i giovani, tanti, che da tutta Italia hanno preso parte all’evento, come Alberto: “Sono un laureando in economia aziendale. Sono rimasto molto soddisfatto della giornata, una mattinata molto produttiva e importante per ragazzi come noi che si affacciano al mondo del lavoro”.

Dello stesso avviso la laureanda Camilla: “Sono venuta qui per avere qualche consiglio e qualche segreto su come affrontare un colloquio.”

L’evento è stato organizzato in collaborazione con HRC Academy, la prima Business Community che riunisce Direttori e Manager del settore Risorse Umane di oltre 300 aziende.

“Le attività che facciamo come ad esempio questi Talent Day e le attività correlate hanno come obiettivo – spiega Giulio Beronia, project manager HRC – proprio quello di avvicinare i due mondi: il mercato del lavoro e i responsabili del personale direttamente con i giovani, senza filtri, in maniera del tutto informale”.

Un’iniziativa che contribuisce a costruire il Sogno della Teddy, quello di creare una grande azienda che crei occupazione.

 

ciao baello

 

“Un’esperienza tutto sommato davvero positiva – spiega Andrea Prosperi, direttore della formazione Teddy – che ci da la possibilità di condividere il bene che l’azienda è per noi e anche per tutto il territorio e per tutti i ragazzi che cercano lavoro. Inoltre in questo modo abbiamo la possibilità di vedere profili, di vedere persone che, chi subito, chi fra qualche anno, dovranno approcciarsi al mondo del lavoro e magari scegliere la Teddy come possibilità per compiere il proprio percorso professionale e le proprie aspettative”.

 

Condividi su

 

BACK

 

 

 

 

Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.