Loading...

 

 

 

BUSINESS

11/02/2016

Sempre più veloci per i nostri clienti

Oggi vi raccontiamo una Ferrari. Si, non stiamo scherzando, così i colleghi della logistica del Gruppo Teddy chiamano, per il colore e per la velocità, la nuova linea di movimentazione arrivata al blocco 97 del quartiere generale di Rimini. Un pezzo del grande viaggio che i capi di abbigliamento dei marchi Terranova e Calliope fanno per arrivare ai clienti nei negozi. L’obiettivo di questa grande innovazione? Fare arrivare i vestiti in poco tempo e al minor costo possibile.

 

 

 

“La nuova linea di movimentazione realizzata al Blocco 97 – ci ha raccontato Sergio Russo, Coordinatore dell’ufficio tecnico – affettuosamente chiamata “La Ferrari” (sia per la velocità e sia per il colore, ndr), è un grande impianto che ci permette di prelevare le scatole, che provengono dai fornitori, presenti su dei camion e di dividerle su dei bancali che poi vengono posizionati su grandi scaffali. Questa linea è molto più veloce e tecnologicamente più avanzata di quelle che avevamo prima, ci permette di lavorare il doppio delle scatole all’ora richiedendo meno operatori e rendendo disponibile alla vendita una maggiore quantità di merce”.

Inoltre la nuova linea ha portato anche un vantaggio per i nostri clienti: “Ora possiamo spedire ai negozi alcuni articoli, per esempio i capispalla, senza la minima piega o sgualcitura in quanto può movimentare scatole molto più grandi di prima dove il capo può essere steso senza pieghe e arrivare in negozio ben tenuto”.

A tutto il team che ha curato questo progetto, iniziato nel 2013, abbiamo chiesto anche di presentarsi e di raccontare che cosa vuol dire ogni giorno per loro lavorare in Teddy, costruendo qualcosa di grande con tutta la loro passione.

 

 

Condividi su

 

BACK

 

 

 

 

Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.