Loading...

 

 

 

BUSINESS

18/09/2017

Per Teddy è strategico lo sviluppo in franchising

Intervista a Pierluigi Marinelli di Raffaella Pozzetti pubblicato da GDO week il 18/09/2017

Forte investimento nell'estensione del network per Teddy, la divisione commerciale del Gruppo T&M Holding Spa con focus sul fast fashion, nota in Italia soprattutto per le insegne Calliope e Terranova e per Rinascimento nell'ingrosso. Teddy ha chiuso il 2016 con 100 nuove aperture a livello mondiale, delle quali più della metà realizzate in Italia, per una rete complessiva di 600 negozi. L'intenzione è di proseguire con lo stesso ritmo nel 2017. "Anche quest'anno -conferma Pierluigi Marinelli, direttore sviluppo del gruppo- prevediamo di aprire 100 nuovi negozi, più della metà dei quali in Italia. Anche negli anni successivi, in Italia, continueremo a realizzare almeno il 50% delle nostre aperture".

L'obiettivo è una crescita omogenea delle insegne su tutto il territorio nazionale: soprattutto per Calliope e Terranova (insegne del canale retail) si continueranno a privilegiare aperture in posizioni attrattive come i centri cittadini (capoluoghi di provincia 0 città di medie dimensioni) 0 i centri commerciali, aree ad alto traffico pedonale, Procede inoltre la revisione del format della catena Terranova, che includerà in futuro solo negozi di dimensioni comprese fra 800 e 1.100 mq, mentre si sta ultimando la chiusura dei negozi più piccoli. Il formato d'elezione Terranova offre quindi spazi espositivi maggiori, per consentire al cliente di avere una visione immediata di tutta l'offerta di total look del marchio, articolata nei tre stili chiave EasyGlam, urban, Sportswear, e scoprire, con uno solo colpo d'occhio, le varie occasioni d'uso.

Nel format Calliope (500 e 750 mq), invece, il visual e l'esposizione vengono progettate a partire dai valori del marchio e della proposta di stile tipica di Calliope: il glamour light. Per una proposizione commerciale rivolta a un target ampio (uomo, donna, bambino), centrato sulle tendenze del momento, con giusto equilibrio fra gamme moda e basiche. Tratto comune a Terranova e Calliope è l'attenzione al miglioramento dell'esperienza di acquisto: "Tutti i nostri marchi hanno programmi di fidelizzazione grazie ai quali stiamo conoscendo sempre meglio i nostri clienti e progettando esperienze d'acquisto memorabili in base ai loro desideri -prosegue Marinelli-. In questo senso, Terranova già dal prossimo anno riserverà alcune sorprese".

Per finire, Rinascimento (format da 150 a 300mq) offre alla clientela, in prevalenza professionale, un assortimento focalizzato sulle tendenze moda emergenti a livello internazionale, visionabili sulle pareti tematiche, a rotazione settimanale, e riprese anche in vetrina, dove si mixano nuovi arrivi e consigli di stile attraverso scenografie emozionali. Il tutto sia con negozi diretti sia con aperture in affiliazione, che rappresentano il 70% del network complessivo di Teddy, a conferma della sua centralità strategica. "Il franchising con Teddy dà la possibilità di vivere il mercato del fast fashion da protagonisti, insieme a un'azienda solida e stabile, che innova di continuo le sue strategie e dove il franchisee non è solo un numero, ma un partner con cui lavorare ogni giorno per lo stesso obiettivo -conclude Marinelli-. A conferma, già da un anno su Terranova abbiamo messo in campo una partnership con l'affiliato sulle vendite online". 

 

 

Condividi su

 

BACK

 

 

 

 

Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.